Caricamento in corso...

Comunità energetiche: la soluzione di Enea

0

Lo strumento Recon, il Portale Dhomus e la piattaforma Local Token Economy. La presentazione in un webinar il 19 maggio.

Promuovere modelli innovativi e replicabili di gestione delle comunità energetiche attraverso strumenti hi-tech, avviare nuove collaborazioni con enti locali e istituzioni e creare un tavolo di confronto sul tema. E' l'obiettivo della proposta elaborata dall'Enea per la governance delle comunità energetiche, basata - spiega una nota - su un insieme coordinato di interventi tecnologici, economici e sociali.

La proposta, che sarà presentata il 19 maggio nel webinar "Sviluppo e futuro delle Comunità Energetiche in Italia", punta in particolare a supportare e favorire lo sviluppo di nuove comunità energetiche attraverso Recon, lo strumento innovativo sviluppato dall'Agenzia disponibile online che consente di effettuare analisi preliminari di tipo energetico, economico e finanziario in ambito residenziale.

Oltre a Recon, l'offerta tecnologica della piattaforma Enea, denominata "Local Energy Community", si compone di altre tecnologie, tra le quali un "cruscotto" per la gestione di una comunità energetica rinnovabile e il Portale Dhomus per la raccolta, aggregazione e analisi dei dati provenienti dagli utenti residenziali.

Inoltre, è in corso di realizzazione una piattaforma dedicata ai servizi di Local Token Economy con strumenti basati su tecnologia blockchain per lo scambio di beni e servizi secondo uno schema mutualistico, cooperativo e sostenibile.

VUOI SAPERNE DI PIÙ?

CONTATTACI

INVIA This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.
Copyright © 2021 - Privacy Policy - Cookie Policy | Tailor made by eWeb
CHIAMACI